Assegnazione della casa

L’assegnazione della casa familiare è un altro punto sul quale si concentrano la maggior parte delle liti e delle problematiche fra due coniugi. Infatti, spesso l’appartamento nel quale la famiglia viveva prima della separazione è frutto di un acquisto congiunto dei due coniugi e nessuno è disposto ad abbandonarla o a rinunciarci. L’aiuto dell’Associazione Tutela Famiglia di Bologna e dei suoi mediatori, allora, diviene fondamentale per riuscire a trovare un accordo sull’assegnazione della casa, con la soddisfazione di entrambe le parti e la tutela soprattutto dei bambini che dovranno continuare a vivere nella casa familiare.

MentalPress

Azione di accertamento giudiziale della paternità: esperibile dal genitore esercente la responsabilità genitoriale

In tema di azione per l’accertamento giudiziale della paternità l’art. 273 c.c., nel contemplare l’esperibilità di …

Omesso mantenimento dei figli: reato perseguibile sempre d’ufficio

Il delitto di omesso versamento dell’assegno periodico per il mantenimento, l’educazione e l’istruzione …

Maltrattamenti in famiglia: cosa sono e come vengono puniti

Il reato di maltrattamenti contro familiari e conviventi è previsto e punito dall’art. 572 del Codice Penale: “Chiunque, …